Consip: Padoan, dimissioni difeso lavoro

Share

Consip: Padoan, dimissioni difeso lavoro

Roma - L'Italia lavora con Francia e Germania per un nuovo piano che favorisca la crescita economica in Europa.

Con Francia e Germania, "l'Italia fa parte di questo progetto. C'è un dialogo tra capi di governo per portare avanti idee comuni sulla crescita". Così il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, secondo il quale solo così si avrà "la garanzia che fra un paio d'anni" ci sarà anche la percezione che l'Italia cresce. Quando al fronte delle banche il ministro a detto di essere "molto fiducioso" che "i casi critici saranno alle nostre spalle".

"Si sono dimessi - ha detto Padoan - per evitare che fatti esogeni potessero indebolire quel grande lavoro che è stato fatto in questi anni da Consip che ha cambiato radicalmente gli acquisti della pubblica amministraizone" consentendo "importanti" risultati. Quello che ha accelerato la situazione è la legittima mozione del Parlamento.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.