Anticipazione Un Posto al Sole: il triangolo tra Marina, Matteo e Roberto

Share

Anticipazione Un Posto al Sole: il triangolo tra Marina, Matteo e Roberto

Anticipazioni Un posto al sole le trame delle puntate di lunedì 19, martedì 20 e mercoledì 21 giugno 2017 - "Con chi si vede Denis?".

Lunedì 19. Roberto fa il vado con Marina e Marina, eppure nel vederla in crisi per la separazione da Matteo, la sua rabbia cresce.

Non perdete le prossime anticipazioni Un posto al sole, che faranno luce sui prossimi avvenimenti che, come avete avuto modo di comprendere, saranno piuttosto frenetici e ricchi di suspence. Marina soffre per Matteo, ma nel frattempo Roberto fa di tutto per convincere il cognato dell'uomo a consegnargli tutte le prove per distruggere definitivamente il suo rivale in amore.

Le anticipazioni di UPAS mostrano che, appena uscito dal carcere, Denis si imbatte in una persona che non stava aspettando altro che il suo ritorno in città. E per raggiungere tale obiettivo, deciderà di chiedere l'intervento di una persona che ha dichiarato di essere a conoscenza di molti segreti di Serra. Denis intanti rimugina sull'opportunità di fuggire con i documenti falsi procuratigli dalla criminalità in cambio del suo silenzio, Franco comunicherà ad Angela un'importante novità nella propria vita lavorativa. Denis però sembra cedere allo sconforto. E soprattutto cosa farà Marina di fronte alla verità?

Sempre più intrigato dalla naturale complicità con Serena, Claudio ha la tentazione di renderla partecipe del suo sorprendente desiderio nei suoi confronti... troverà il coraggio di farlo? Michele e Silvia hanno un duro confronto sui social e la loro influenza sul romanzo. Claudio invece è arrivato nella fase che non riesce più a reprimere i propri sentimenti.

Suo marito ha dovuto trovare un secondo lavoro perché lei ha deciso di non lavorare più, dunque è necessario arrotondare con una ulteriore entrata. Costretto a sacrificarsi per mantenere la famiglia, Franco comincia il nuovo lavoro come garagista e Angela non riesce a non sentirsi in colpa.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.