Wonder Woman: cancellata la premiere londinese

Share

Wonder Woman: cancellata la premiere londinese

Tra i fumetti che verranno riproposti figurano Wonder Woman special edition #1, Wonder Woman #1 scritto da Greg Rucka ed illustrato da Liam Sharp.

La DC Extended Universe ci riprova, dopo il flop di Suicide Squad, punta tutto su un film al femminile, che mostra già dal trailer forza e potenza, riuscirà ad eguagliare la Marvel?

Nel cast figurano anche Connie Nielsen, Robin Wright, Lucy Davis, Lisa Loven Kongsli, Danny Huston, Ewen Bremner, Saïd Taghmaoui, Elena Anaya e David Thewlis. Il film sarà ambientato durante la Prima Guerra Mondiale, e ci permetterà di scoprire il passato di Diana e il suo percorso per diventare la supereroina che ha offerto un contributo determinante nella sconfitta di Doomsday. Quando un pilota americano si schianta sulle sue spiagge e racconta di un conflitto imponente che infuria nel mondo esterno, Diana lascia la sua casa, convinta di poter fermare la minaccia. Sarebbero stati presenti all'evento, fra gli altri, la regista Patty Jenkins e gli attori Gal Gadot e Chris Pine. Per il momento è ancora troppo presto per riuscire a farsi un'idea, dato che il film verrà rilasciato solo il mese prossimo, giugno 2017.

Fedele al dettaglio, possiamo vedere nel filmato le complessissime fasi in cui viene forgiato lo scudo di Wonder Woman, a partire dal taglio della placca metallica, alla sua curvatura con un martelletto e molta pazienza, al disegno dei singoli particolari in rilievo, a partire dagli stampi rigorosamente tratteggiati a mano fino alla colorazione bronzea il lavoro è davvero certosino e al contempo incredibilmente affascinante.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.