Rossi, notte in ospedale: "Confermati trauma toracico e addominale"

Share

Rossi, notte in ospedale:

(AdnKronos) - Paura per Valentino Rossi.

Rossi ha trascorso "una notte tranquilla" hanno scritto in un comunicato ufficiale i responsabili della Yamaha. Circondato dai membri del suo staff, a puro titolo precauzionale è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione. Durante la visita, viene aggiunto, "Valentino ha detto che sta vivendo meno dolore sia nel petto che nell'addome, rispetto alla notte". Le lievi lesioni al fegato e al rene, causa del dolore, non si sono evolute, fortunatamente, in ulteriori complicazioni. Oggi è stato diramato un nuovo bollettino medico che ha confermato l'assenza di rotture e gravi traumi. Se l'esito di tali esami saranno positivi, il pilota sarà dimesso dall'ospedale in giornata. Non si sa ancora nulla sulla partecipazione del 'Dottore' al prossimo Gp del Mugello in programma il 4 giugno ma l'importante ora è che Vale stia bene. Questo il contenuto della lettera scritta su un foglio bianco... Su un foglio bianco, i ragazzi hanno scritto: "Buongiorno Valentino, siamo degli stagisti dell'aeroporto". Fuori dalla porta, per lunghi tratti della giornata, un gruppo di studenti superiori ha aspettato il pilota marchigiano, facendogli recapitare un messaggio di sostegno e di invito a iniziative contro la violenza, mentre una madre e una figlia riminesi, tifosissime, gli hanno fatto avere una lettera sigillata per Valentino.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.