Rogo del camper, indagati due rom accusati di omicidio plurimo

Share

Rogo del camper, indagati due rom accusati di omicidio plurimo

Ci sono due indagati per il rogo del camper del 10 maggio scorso a Roma in cui hanno perso la vita tre sorelle.

I due in questione sono stati identificati attraverso testimonianze e l'esame di immagini riprese da telecamere a circuito chiuso. La pista seguita da inquirenti ed investigatori è quella della vendetta.

Per loro l'accusa è di omicidio plurimo, tentato omicidio e porto di oggetti incendiari. Il mezzo era parcheggiato in zona Centocelle a Roma. Ci sono due indagati.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.