Ritiro Totti: Non so se smetto

Share

Ritiro Totti: Non so se smetto

Aleggiano nuovi dubbi circa il futuro di Francesco Totti.

Intanto, domenica arriva a Roma la Juventus. Stamattina sono stati messi in vendita i biglietti per l'ultima di campionato in programma il 28 maggio prossimo e in sole nove ore sono stati venduti oltre 37.000 tagliandi. "Non lo so ancora".

La frase del capitano giallorosso sembra smentire il neo direttore sportivo della Roma, Monchi, che nei giorni scorsi, in una conferenza stampa, aveva detto che il campione avrebbe terminato quest'anno la carriera di calciatore. Aldilà delle polemiche sulla non impeccabile gestione di Spalletti di un momento particolare come quello di un addio al calcio giocato, il tifo romanista e in generale gli appassionati di calcio, vogliono rendere omaggio a Francesco Totti. Il numero 10 lavorerà con Monchi. Fin da stamattina, in tutte le ricevitorie e nei Roma Store, si sono registrate lunghe code per accaparrarsi i biglietti disponibili (foto a sinistra). Match che, fra l'altro, potrebbe consegnare ai bianconeri lo scudetto con tre giornate di anticipo, nel caso le due squadre pareggiassero o prevalesse la squadra di Allegri. "Non so." "Ma veramente quella del 28 maggio sarà la tua ultima partita?". Nessuna ipotesi estera, dunque, per il capitano capitolino, che nelle prossime settimane definirà il suo effettivo ruolo operativo con la società.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.