Pronostico Cesena-Verona 18 maggio: Il Verona ad un passo dalla Serie A

Share

Pronostico Cesena-Verona 18 maggio: Il Verona ad un passo dalla Serie A

La diretta televisiva di Cesena-Verona sarà visibile in esclusiva su Sky che proporrà il match sul canale Sky Calcio 4 HD, dove troveremo la telecronaca di Daniele Barone e le impressioni da bordocampo di Marco Nosotti. Il Verona è secondo in classifica, con 73 punti, 20 vittorie, 13 pareggi e 8 sconfitte, 64 gol fatti e 40 subiti, miglior attacco della Serie B insieme alla Spal. L'ARBITRO - Cesena-Verona sarà diretta dall'arbitro Federico La Penna: direttore di gara ormai esperto e presenza fissa nel campionato cadetto.

Allo Stadio Manuzzi alle 20:30 di giovedì 18 maggio si affrontano il Cesena di Camplone contro il Verona di Pecchia. Basterà infatti un punto alla squadra di Fabio Pecchia per festeggiare il ritorno in Serie A dopo una sola stagione di assenza. Anche il precedente più recente sorride al Verona, perché il 30 dicembre scorso i padroni di casa imposero la legge dello stadio Bentegodi con un perentorio successo per 3-0. La squadra gialloblu è data 2,52. Nell'ultima giornata è arrivata la vittoria a sorpresa sul campo del Trapani, che ha inguaiato i siciliani. Il centrocampo, a cinque, vedrà giocare sugli esterni Di Roberto e Falasco e, al centro, Garritano, Laribi e Crmini.

Pecchia ha pochi dubbi sulla squadra che giocherà. Per questo, in attacco, agiranno Rodriguez e Ciano.

Partita che potrebbe essere considerata scontata dal punto di vista del risultato, con il pareggio che permetterebbe al Cesena di salutare il proprio pubblico con un risultato positivo e che come detto garantirebbe al Verona il salto in Serie A senza passare dai play off. I bookmaker ne sono consapevoli con il segno 'X' quotato 1.57 da Bet365, mentre Bwin moltiplica per 9.00 un'eventuale vittoria romagnola che metterebbe a repentaglio il salto nella massima serie degli scaligeri e a 2.80 la vittoria in trasferta dei gialloblu. Sarà confermata quella che ha portato il pareggio contro il Capri.

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Romulo, Caracciolo, Ferrari A., Souprayen; Bessa, Fossati, Zuculini B.; Luppi, Pazzini, Siligardi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.