Open Bnl: Nadal eliminato, impresa Thiem

Share

Open Bnl: Nadal eliminato, impresa Thiem

Sembrava impossibile fermarlo. E invece, agli Internazionali d'Italia, Thiem (ATP 7) è riuscito a sconfiggere Nadal (4), che arrivava dalle vittorie sulla terra rossa di Monte Carlo, Barcellona e Madrid. Il tennista spagnolo è stato sorprendentemente eliminato ai quarti di finale da Dominic Thiem. Il 23enne austriaco gioca una partita ai limiti della perfezione, risponde colpo su colpo al maiorchino e si impone in due set 6-4, 6-3 in un'ora e 51 minuti.

Karolina Pliskova e Simona Halep sono le principali indiziate a raggiungere la semifinale, visto che affrontano rispettivamente Elina Svitolina e Anett Kontaveit, anche se quest'ultima è riuscita a battere nettamente sia Angelique Kerber sia Mirjana Lucic-Baroni, dimostrandosi in grandissima forma. Sconfitta amara invece per Nadal, al quale non riuscirà la tripletta di Masters 1000 sulla terra, dopo Montecarlo e Madrid: Rafa lascia il Centrale scurissimo in volto, ma soprattutto dà nuovamente l'arrivederci a Roma, dove non vince da quattro anni e dove ha trionfato per sei volte in carriera. Nel secondo set Nadal ha provato a gestire il match, portandosi sempre in vantaggio ma venendo presto raggiunto e scavalcato dall'austriaco.

Nei primi due quarti di finale giocati nel pomeriggio, John Isner supera in una maratona di oltre due ore e mezza il croato Marin Cilic (7-6, 2-6, 7-6) e in semifinale sfiderà il giustiziere di Fognini, il talento tedesco Alexander Zverev, che ha avuto la meglio sul canadese Milos Raonic in due set 7-6, 6-1.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.