OnePlus 3T out of stock, arriva il OnePlus 5

Share

OnePlus 3T out of stock, arriva il OnePlus 5

Vogliamo, comunque, a rassicurare gli utenti già in possesso di OnePlus 3T, in relazione al supporto software ufficiale, che non cessarà certamente di esistere.

Dopo il grande successo commerciale ottenuto prima dal OnePlus 3 e pochi mesi dopo dal OnePlus 3T, il produttore cinese OnePlus è riuscito a confermare la propria popolarità riuscendo ad imporsi come uno dei più interessanti produttori di smartphone grazie a terminali che mescolano performance con qualità e prezzo competitivo, ed è proprio questo mix di caratteristiche che da qualche anno a questa parte hanno reso gli smartphone dell'azienda tra i più interessanti commercializzati, consentendo a OnePlus di crescere e raggiungere nuovi mercati nel mondo.

L'approdo sul mercato di OnePlus 5 si fa sempre più concreto ed a confermarlo sono svariati fattori, anche del tutto impliciti ed indiretti. Secondo gli esperti, lo smartphone sarà presentato entro fine giugno per poi essere lanciato entro i primi giorni di luglio, lo stesso periodo del OnePlus 3 lo scorso anno.

Negli ultimi anni, gli scanner di impronte digitali sono diventati quasi onnipresenti quando si tratta di smartphone di fascia alta (e, a volte, anche in dispositivi più modesti). OnePlus 5 sarà alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 835.

Continuano a susseguirsi le dichiarazioni ufficiali del CEO di OnePlus, Liu Zuotu, riguardanti il prossimo e attesissimo top di gamma dell'azienda, il OnePlus 5. Lo Snapdragon 835 sarà supportato da 6GB o 8GB di RAM e da 128GB di memoria interna. Lo smartphone dovrebbe montare uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione QuadHD, mentre la batteria dovrebbe essere da 3600mAh. Se il primo device della 'piccola' azienda cinese fu una sorta di esperimento, i successivi OnePlus 2, 3 e 3T sono stati dei piccoli gioielli disponibili ad un prezzo davvero accessibile considerando le loro specifiche.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.