Marijuana legale: dove comprarla in Italia

Share

Marijuana legale: dove comprarla in Italia

Come scrive Repubblica, è stata presentata per la prima volta alla fiera internazionale della canapa a Casalecchio di Reno.

A suggerire di portarla in Italia è stata Easyjoint, azienda emiliana che la distribuisce, ispirata dal boom che si è avuto in Svizzera, dove la marijuana light è venduta in pacchetti, come le sigarette di tabacco. Va però detto che in Svizzera il limite di THC consentito è dell'1%.

Luca Marola, titolare di Canapaio Ducale a Parma, azienda produttrice di canapa, ha deciso di riproporre al mercato una varietà di canapa sativa già usata in Italia fino agli anni Trenta. Il CDB, con una concentrazione fino al 4%, è un principio contenuto nella cannabis che non ha effetti psicoattivi, e quindi non sballa, ma che ha un'azione sedativa permettendo così di rilassarsi. Stiamo parlando della marijuana il cui commercio in Italia è partito per un prodotto che rispetta i limiti di legge rappresentati dal principio attivo, il Thc, inferiore allo 0,6%. "La si può usare come tisana o in sostituzione del tabacco", spiega l'azienda distributrice di Easyjoin.

Per il contenuto di THC inferiore ai limiti di legge, la canapa di Easyjoint - già trovabile ad esempio da Qui canapa a Bologna e in altri negozi di prodotti per la coltivazione della cannabis - non ha problemi con la legge italiana, ma "è importante tenerla sempre nella sua confezione originale".

In questo modo si ha un effetto di rilassamento e si possono combattere mal di testa, dolori mestruali e articolari.

È una varietà dioica, ossia una pianta con i sessi separati: grazie a ciò, si ha una produzione senza semi e si separano facilmente gli esemplari maschili da quelli femminili. È un potente antiossidante e aiuta chi soffre di malattie di carattere degenerativo.

"In autunno, tempo del raccolto, lanceremo altre varietà che andranno ad allargare la gamma del prodotto - ha spiegato il collaboratore commerciale di Easyjoint - Nei tre giorni di Indica Sativa Trade lo scorso fine settimana la vendita è stata positiva per l'effetto novità e per aver recuperato una qualità di canapa esistente seguendo la tendenza della vicina Svizzera".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.