La mamma di Ariana Grande ricorda le vittime di Manchester

Share

La mamma di Ariana Grande ricorda le vittime di Manchester

Joan Grande, mamma della più nota Ariana, parla per la prima volta a una settimana dalla strage di Manchester in cui sono morte 22 persone.

Justin Bieber, Coldpaly e Katy Perry sono alcune delle star che si uniranno sul palco ad Ariana Grande in un concerto-tributo per le vittime della strage di Manchester. "Voglio ringraziare i miei amici e i musicisti che si sono fatti avanti per partecipare a questa grande manifestazione d'affetto per Manchester". Un bellissimo gesto non solo di solidarietà verso chi quella notte ha visto completamente cambiare la propria vita, ma anche di dimostrazione a chi sta cercando in ogni modo di trasmettere il terrore di vivere che è una battaglia persa in partenza. L'evento si terrà domenica all'Old Trafford, che può ospitare fino a 50.000 spettatori e verrà trasmesso integralmente in diretta radiofonica e televisiva dalla Bbc.

Tra gli altri artisti che si uniranno alla pop star statunitense figurano i nomi dei Take That, di Nial Horan degli One Direction e di Miley Cyrus.

Bellissima e ammirevole la reazione di Ariana Grande allo shock, che ha saputo trasformare in forza per aiutare gli altri.

Secondo quanto riportato dal sito TMZ, Joan si trovava presso la Manchester Arena durante l'attentato e avrebbe aiutato i giovani fan a mettersi al sicuro successivamente all'esplosione.

Tutto il ricavato, ripetiamo, sarà devoluto ai parenti delle 22 vittime.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.