Il Salone del Libro di Torino va "oltre confine"

Share

Il Salone del Libro di Torino va

Sul sito del Salone Internazionale del Libro e sugli store dei maggiori sistemi operativi per telefonia mobile è inoltre possibile scaricare la app gratuita con il catalogo completo del Salone e le schede degli editori, il programma degli eventi e delle sale, le biografie degli autori, la mappa interattiva del Salone, l´agenda per programmare i propri incontri al Salone, il promemoria, il programma e le mappe del Salone Off con tutti gli appuntamenti serali.

Il vicepresidente dell'Assemblea legislativa Renato Claudio Minardi sarà al Salone del Libro di Torino domenica 21 maggio, presso lo stand della Regione Marche, per la presentazione di quattro importanti eventi culturali, che nascono da Fano e dal territorio provinciale. Ospiti dello Spazio Calabria nei giorni del Salone tra gli altri, gli scrittori Carmine Abate, Gioacchino Criaco, Domenico Dara e Mimmo Gangemi, e poi personalità quali Vittorio Sgarbi, Luciano Violante, Massimo Bray, Piero Fassino, oltre ad artisti calabresi come Cataldo Perri, Francesca Prestia, Peppe Voltarelli. Le domande e gli approfondimenti proposti da Gatto dei vari aspetti sia umani sia artistici di questi musicisti, risultano interessanti in quanto contribuiscono a disegnare un quadro della ricchezza insita nel mondo del jazz e della varietà di personalità e di genialità dei protagonisti che ne compongono il variegato mosaico. Questo spot, ideato e realizzato per il Banco Alimentare, è volto a sensibilizzare i consumatori ad una corretta identificazione dei termini entro cui consumare gli alimenti, con l'obiettivo di promuovere azioni d'acquisto e consumo più consapevoli in un'ottica di riduzione dello spreco, questione etica ormai fondamentale e tema di grande importanza per l'equilibrio del pianeta.

Il numero dei biglietti venduti continua a salire oltre i 56mila, ma la prova del nove è per questa mattina, quando si valuterà non solo l'affluenza ma anche la tenuta e l'efficienza dell'organizzazione. La Regione Sardegna quest'anno ha infatti declinato il tema generale del Salone "Oltre i Confini" con "Reinas", dedicando l'edizione 2017 alle figure femminili che hanno lasciato un segno indelebile nella storia della nostra terra. Dopo il grande successo dello scorso anno, la Puglia è pronta a lasciare il segno anche in questa edizione. "Perché c'è tutto" sintetizza il comico, speaker radiofonico e conduttore Gianfranco Monti. "Internet non può sostituire l'incontro con il libro".

Quello tra il libro e la nostra città è un legame forte, che dà sostanza alla vocazione culturale più autentica. "Torino è inimitabile", dice il direttore subito dopo un esordio che smonta l'ingessatura dei discorsi istituzionali ("Buongiorno, sono Nicola Lagioia e non dormo da una settimana").

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.