Gli Obama in Toscana: il loro jet scortato da sei Eurofighter

Share

Gli Obama in Toscana: il loro jet scortato da sei Eurofighter

Ancora non si sa nulla sul suo programma, giustamente tenuto segreto, anche se numerose voci parlano di una visita del politico a Siena e a Firenze, così come di un incontro con Matteo Renzi. Obama, atterrato con un jet bianco a Grosseto sotto la scorta di sei Starfighters del Quarto Stormo, è arrivato a bordo di un'auto scortato da numerose auto della Polizia. Al Baccarini gli Obama hanno svolto le operazioni di sbarco: dieci-quindici minuti di tempo, poi, dopo aver recuperato i bagagli, la partenza con destinazione le Crete Senesi. Forse un giorno farà visita a Siena. A Borgo Finocchieto ci sono palestre, campi da tennis e da basket, una biblioteca con libri in più lingue, sala da ballo, piscine e centro benessere. L'ex coppia presidenziale atterrerà intorno alle 12 all'aeroporto militare di Grosseto, per poi spostarsi in un resort extra lusso di Borgo Finocchieto, nel comune di Buonconvento una ventina di chilometri a sud di Siena, dove i due dovrebbero trascorrere 4 o 5 giorni di relax. Le auto hanno imboccato la strada "bianca" che conduce al borgo e che è transennata ad un chilometro da Borgo Finocchieto, un complesso del Trecento circondato dal verde.

Intanto a Borgo Finocchieto la coppia americana è stata accolta e i giornalisti hanno preso d'assalto il resort.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.