Garmin Virb 360, la action cam 4k ha il gps

Share

Garmin Virb 360, la action cam 4k ha il gps

Anche Garmin appartiene a questa schiera e aggiorna la sua gamma con Garmin VIRB 360 continuando a puntare su una delle caratteristiche che faceva spiccare i suoi prodotti tra quasi tutti i concorrenti e che è uno dei marchi di fabbrica dell'azienda statunitense, la presenza del GPS a bordo.

A chiunque acquisti una action cam, Garmin mette a disposizione Virb Edit, il software gratuito di editing per creare video in modo indipendente e pronti per essere condivisi, arricchiti da tutti i dati registrati tramite G-Metrix* e ricevuti dai sensori di Garmin.

Arriva da un produttore noto principalmente per le sue soluzioni dedicate al monitoraggio dell'attività fisica e alla navigazione stradale una nuova action camera in grado di registrare immagini e video a 360 gradi, andando così a produrre contenuti dedicati anche alla realtà virtuale: si tratta dalla nuova Garmin VIRB 360.

Per una ripresa che sia realistica anche dal punto di vista audio, VIRB 360 è dotata di quattro microfoni integrati. Un'innovazione importante che garantisce riprese con elevata resa non solo visiva ma anche acustica, per riportare sullo schermo alla perfezione le proprie esperienze. L'avvio della registrazione può essere fatto in vari modi: premendo l'intuitivo tasto "one-touch", oppure attraverso comandi vocali di facile impostazione tramite la funzione Sensory TrulyHandsfree™, o in alternativa dagli smartsportwatch Garmin compatibili dopo averla associata al device. Per la memorizzazione di video e foto VIRB 360 offre supporto alle schede microSD UHS-I Classe U3 fino a 128 GB. L'utente può personalizzare i propri video con informazioni, grafici e campi dati che mostrano, ad esempio, distanza, velocità e altitudine. Inoltre Virb Mobile permette anche di trasmettere in tempo reale video in alta risoluzione su Facebook o YouTube, oltre che ovviamente sulla piattaforma Garmin Connect, anche se per il momento la funzione è disponibile solo su iOS. Sempre tramite la stessa applicazione sarà possibile utilizzare smartphone o tablet come remote controller. Il display a colori ad alta risoluzione permette di visionare con un colpo d'occhio ciò che si è registrato, il livello della batteria e altre informazioni ancora. Garmin VIRB 360 è impermeabile e può essere utilizzata in immersioni fino a 10 atmosfere senza l'ausilio di custodia protettiva aggiuntiva.

La action cam supporta le connessioni Wi-Fi, Bluetooth e ANT+ e NFC. Per riprodurli su un computer desktop è necessario disporre di sistemi operativi Google Chrome, Mozilla Firefox o Microsoft Edge.

Garmin VIRB 360 sarà disponibile a partire dal prossimo mese di giugno, a un prezzo di 799 euro, comprensivo di una pratica impugnatura che funge anche da treppiede.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.