Fincantieri sigla accordo per 66,6% di Stx France, prezzo 79,5 mln

Share

Fincantieri sigla accordo per 66,6% di Stx France, prezzo 79,5 mln

L'accordo per l'acquisizione del 66,66% del capitale di Stx France è stato siglato oggi con Fincantieri spa; il closing avverrà alle consuete condizioni previste per questo genere di accordi anche se la società triestina ha sempre parlato di chiusura entro l'estate.

L'accordo prevede un prezzo d'acquisto per la quota oggetto dell'operazione pari a 79,5 milioni di euro, che Fincantieri pagherà con risorse finanziarie disponibili. Se andrà in porto l'accordo preliminare annunciato ad aprile, Fincantieri cederà alcune quote di Stx France alla Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste (che avrà circa il 7% del gruppo) e alla francese Dcns (che avrà circa il 12%). Il gruppo ha circa 2.600 dipendenti e una rete di oltre 500 fornitori e nel 2016 ha generato ricavi per circa 1,4 miliardi di euro.

Eventuali modifiche alle previsioni del Piano Industriale 2016-2020 di Fincantieri saranno valutate e comunicate alla luce del perfezionamento degli accordi tra i futuri azionisti di Stx France.

Il commento dell'ad Bono.

"Ieri c'è stata la pronuncia da parte del sindacato francese, che si è diviso", ha spiegato Bono. "La competizione deve essere fra Europa e resto del mondo", ha proseguito nella sua relazione l'Ad. "Siamo il primo costruttore navale europeo e dobbiamo crescere - ha detto Bono riferendosi specificatamente a Fincantieri - La sfida per il futuro è spingere ancora di più sulla strada del consolidamento dell'industria europea". La firma dell'accordo di compravendita di Stx arriva nel giorno in cui Fincantieri riunisce a Trieste l'assemblea dei soci per l'approvazione del bilancio 2016 che, dopo anni in rosso, si è chiuso con il ritorno all'utile del colosso navalmeccanico (14 milioni di euro, rispetto a una perdita di 289 milioni nel 2015).

"Mogherini - ha ricordato l'ad - ha detto che si dovrebbe partire con l'unificazione degli stati maggiori della difesa in Europa".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.