Due genovesi assumono cocktail di droghe a Borgoratti: morta una diciassettenne

Share

Due genovesi assumono cocktail di droghe a Borgoratti: morta una diciassettenne

Non ce l'ha fatta la 17enne trovata in fin di vita in un appartamento di via Torricelli, a Borgoratti, dopo avere ingerito un cocktail micidiale di droga e alcol.

La svolta per arrivare al nome che ha venduto la droga alle due giovani potrebbe arrivare dalla testimonianza della ragazza di 25 anni, che è fuori pericolo ma ancora non in grado di essere interrogata. La ragazza, tossicodipendente, era già in cura al Sert e ora è ricoverata in overdose di un mix di droghe diverse. Le indagini sono affidati ai carabinieri che al momento escludono la responsabilità di terze persone.

Occupazione - In quell'appartamento la 25enne aveva lavorato come badante della moglie dell'uomo. Poi aveva chiesto se poteva continuare ad usare saltuariamente la stanza e le aveva lasciato le chiavi di casa. Il pensionato ha raccontato di non essersi accorto che la ragazza era in casa con l'amica perché assume farmaci contro l'insonnia che lo fanno dormire tutta la notte. Stamattina quando si è svegliato ha capito subito che la situazione era molto grave e ha avvertito immediatamente i soccorsi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.