Cei, il messinese Montenegro nella terna per la presidenza. Bassetti primo

Share

Cei, il messinese Montenegro nella terna per la presidenza. Bassetti primo

Ci sarà anche il cardinale Francesco Montenegro, presidente della Commissione episcopale per il servizio della carità e la salute della Conferenza Episcopale italiana, domani, giovedì 25 maggio, alla giornata che all'Ircss Fatebenefratelli di Brescia celebrerà il 25° del Centro di pastorale della provincia lombardo veneta.

Ecco chi sono i vescovi scelti.

La decisione finale spetta ora a papa Francesco.

Tre nomi che probabilmente risponderanno in primis ad una ridistribuzione territoriale, nonostate i vescovi meridionali siano quelli che oggi possono contare sul 50% dei voti in assemblea. Va detto che comunque in seno alla Cei vi sarebbe da eleggere un rappresentante del Sud Italia, una possibilità alternativa che non va esclusa.

In tanti, tra gli agrigentini, auspicavano ovviamente la nomina di Montenegro quale nuovo presidente della CEI anche se questo, inevitabilmente, avrebbe comportato maggiori impegni romani per l'arcivescovo.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.