Calendario e orari tv GP Barcellona

Share

Calendario e orari tv GP Barcellona

Il circus iridato è meta ambita da molte nazioni per autopromuoversi - caso recente più eclatante è il GP d'Europa a Baku, in Azerbaijan - e, com'è evidente a tutti, nel corso del tempo ha spostato il proprio bacino d'utenza naturale dal Vecchio Continente per assumere una natura davvero globale. Fino a domenica 14 maggio, tutto live anche sui 5 canali del mosaico interattivo in HD. Il tedesco è in testa alla classifica piloti, mentre la Rossa insegue la Mercedes in quella costruttori. I numeri: siamo a 46 edizioni del GP di Spagna, 26 già corse sulla pista del Montmeló; 10 vincitori diversi nelle ultime dieci edizioni ed un solo re incontrastato per record e vittorie: Michael Schumacher (clicca qui per l'approfondimento). Ecco gli orari di prove, qualifiche e gara. Sky Sport avrà la diretta televisiva esclusiva mentre la Rai trasmetterà le due sessioni in differita. Alle 19.00, Fabio Tavelli sarà alla guida di "Race Anatomy F1" assieme agli ospiti Leo Turrini, Luca Filippi e Michela Cerruti. Carlo Vanzini dà voce alla Formula 1 assieme a Marc Gené, con gli interventi di Roberto Chinchero. Con lei per commenti e analisi, Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi.

Dopo 9 anni, la Ferrari si ripresenta al GP spagnolo da leader del campionato piloti (prima con Kimi Raikkonen, oggi con Sebastian Vettel). Le prestazioni della nuova vettura non hanno certamente rispettato le aspettative di Adrian Newey e proprio per questo, considerando anche il secondo abbondante di distacco da Mercedes e Ferrari, dalle parti di Milton Keynes sarebbe in cantiere una versione molto più spinta della RB13.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.