16enne travolto da una moto: l'investitore in fuga

Share

16enne travolto da una moto: l'investitore in fuga

La dinamica è ancora da ricostruire con esattezza ma pare che lo studente carrarino sia stato investito da un grosso scooter nero mentre stava tornando a casa da scuola, poco dopo essere sceso dall'autobus che prendeva tutti i giorni.

Nonostante la disperata corsa al Nuovo ospedale apuano le condizioni del 16enne sono apparse sin da subito gravissime. Il suo cuore ha smesso di battere nelle prime ore della mattina di venerdì. La famiglia ha deciso di avviare le procedure per l'espianto degli organi. Anzi: si è fermato un momento, ha raccolto i pezzi di carrozzeria del motorino che si erano staccati per l'urto contro il corpo della vittima ed è fuggito, lasciando il giovane Alessio Zanetti per terra.

L'arrestato ha una quarantina di anni - scrive il Tirreno - e vive poco distante dal luogo dell'incidente. Lo hanno trovato la polizia municipale e il Norm dei carabinieri di Carrara.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.