Francia: sondaggi, Melenchon a ridosso di Le Pen e Macron

Share

Francia: sondaggi, Melenchon a ridosso di Le Pen e Macron

Marine Le pen potrebbe fare i conti con la giustizia. La Le Pen è accusata di aver utilizzato illecitamente i fondi europei per pagare i suoi assistenti parlamentari. Per questo gli inquirenti hanno chiesto ufficialmente al parlamento europeo di revocare l'immunità parlamentare.

La stessa richiesta di revoca dell'immunità è stata presentata anche per un'altra eurodeputata del partito francese di estrema destra, Marie-Christine Boutonnet.

Più passano i giorni e si avvicina il primo turno delle elezioni presidenziali in Francia, più la corsa per l'Eliseo si fa avvincente, ma anche piena di incognite. La grande sorpresa si conferma l'inarrestabile Jean-Luc Me'lenchon, leader della sinistra alternativa della 'France Insoumisè, ormai al 20%, un punto avanti a Francois Fillon, che resta al 19%. Oggi, stando ai sondaggi, viaggerebbe intorno al 18%, con un exploit nelle ultime settimane, grazie a un paio di performance televisive abbastanza buone, che hanno eclissato la figura già politicamente debole di Benoit Hamon, che corre per i socialisti, ma che sarebbe sprofondato sotto il 10%, pagando il prezzo dell'impopolarità della presidenza Hollande.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.