Festa della Liberazione: settimana di eventi ad Alghero

Share

Festa della Liberazione: settimana di eventi ad Alghero

"È necessario rivalutare la Festa della Liberazione come un momento importante e fondativo per la nostra democrazia - commenta l'assessore alla Cultura del Comune di Montespertoli con delega alla Memoria storica, Elena Ammirabile - Siamo contenti che l'Anpi abbia rivalutato anche l'aspetto festoso del 25 aprile perché, vale la pena ricordarlo, si tratta di un momento positivo della nostra storia".

Il programma prevede: alle 9, la celebrazione della messa nella chiesa del castello con la partecipazione della scuola comunale di musica "Sesto Rocchi"; alle 9.45, il ritrovo in piazza Matteotti, per la formazione del "Corteo della Liberazione" accompagnato dal gruppo musicale "Ottoni Matildici" lungo via Allende, viale Risorgimento, via XXV Aprile, via XXIV Maggio, con la deposizione di corone ai monumenti ai Caduti di tutte le guerre; alle 10.30, in piazza IV Novembre, sulla Torre dell'Orologio, suonerà la sirena antiarea originale. "Nell'occasione sarà presentato anche il video che rielabora in forma teatrale le testimonianze sull'esperienza femminile nella ricostruzione realizzato dagli alunni della 5ª B della scuola primaria Giovanni XXIII con la docente Rosa Cervoni nell'ambito del progetto "#cittadine.

Lunedì 24 aprile dalle ore 20 alle 24, il "Circolo Arci Accatà", nella sua sede di via Cento 59, propone la tradizionale "Cena della Resistenza" con prenotazione obbligatoria al 328.675154.

La commemorazione del 72° anniversario della Liberazione prenderà avvio già da venerdì 21 aprile con "Quattro passi insieme raccontando la Liberazione": alle ore 18.30, con partenza da piazza del Popolo, si terrà una passeggiata con racconti sulla liberazione di Persiceto. Centro della manifestazione sarà, come di consueto, la frazione di Sommocolonia. Prima del discorso di Gian Carlo Muzzarelli, sindaco di Modena e presidente della Provincia, interviene Francesco Martinelli, presidente della Consulta provinciale degli studenti. Le iniziative sono organizzate dal Comune di Fusignano in collaborazione con il Comitato unitario antifascista locale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.