Facebook: in futuro scriveremo con mente

Share

Facebook: in futuro scriveremo con mente

Realtà aumentata: Facebook Spaces Le foto e i video saranno ancora più al centro del social network da più di un miliardo e mezzo di utenti, con la fotocamera grande protagonista.

Si è svolta a San Jose, in California, la Conferenza degli Sviluppatori (F8 2017) che riunisce gli esperti della tecnologia ed espone i cambiamenti che ne rivoluzioneranno il futuro.

Grazie all'utilizzo di un obiettivo e degli appositi visori Oculus Rift, sarà infatti possibile ricreare un ambiente virtuale, secondo i dettami del progetto Facebook Spaces, all'interno dei quali invitare amici e trovarsi a conversare con un numero selezionato di utenti come se ci si trovasse davvero all'interno di un soggiorno o di un bar, grazie all'illusione originata proprio attraverso quei visori che consentono di mutare e trasformare gli spazi circostanti a piacere.

Oltre ai progetti nel campo della realtà virtuale, dei chatbot e delle fake news (qui l'articolo dedicato alle novità consumer), alla F8 Conference Facebook ha parlato anche di progetti più a lungo termine.

Ritrovarsi, divertirsi e condividere esperienze con le persone che ci interessano diventa quindi possibile con Facebook Spaces; una volta che avremo deciso un nostro look, potremo invitare i gli amici di Facebook ad unirsi a noi. La realtà aumentata, ha detto Zuckerberg, è "il secondo atto" di un processo che vede foto e video sempre più centrali rispetto al testo, dando maggiore importanza alla fotocamera rispetto alla tastiera.

Attraverso le videochiamate di Messenger, basterà che una persona risponda alla chiamata per entrare automaticamente nel vostro Facebook Spaces. E lo testimonia il fatto che l'app Camera venga integrata in tutte le piattaforme di Facebook (Whatsapp, Instagram, Messenger).

E questo permette di mostrare informazioni, aggiungere oggetti digitali a quelli reali, migliorare oggetti che esistono realmente.

La camera effects platform include due prodotti: Frames Studio ed AR Studio. Intanto con Spotify ma 'presto' anche Apple Music. Ma al momento non ha realmente altro tra le mani.

David Marcus, vice presidente per la piattaforma di messaggistica di Facebook, ha svelato alcune novità della piattaforma 2.0 di Messenger.

Tra le nuove feature presentate sul palco dell'F8 abbiamo la nuova suite di strumenti creativi aperti per offrire ad artisti e developer la possibilità di creare una gamma completa di effetti per la nuova fotocamera di Facebook, da semplici cornici a effetti interattivi e maschere, utilizzando i più recenti strumenti di realtà aumentata. Steve Stephens ha ucciso un uomo documentando l'omicidio con un video pubblicato sul social network e rimosso solo dopo un paio d'ore.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.