Champions League, Bayern-Real e Leicester-Atletico: formazioni

Share

Champions League, Bayern-Real e Leicester-Atletico: formazioni

Il tempio del Real Madrid, la squadra che Ancelotti nel 2014 portò sul terro d'Europa vincendo la storica "Decima", la decima Coppa dei Campioni, oggi Champions League. Cinque minuti più tardi CR7 firma la tripletta raggiungendo quota 100 reti in Champions, ma anche in questo caso la rete è viziata offside: il portoghese raccoglie un assist di Marcelo, che semina in dribbling la difesa bavarese ormai in disarmo, e segna il più facile dei gol.

La Champions League torna stasera con le prime due sfide del ritorno dei quarti di finale. Per il resto, il Real Madrid dovrebbe proporre gli stessi effettivi che hanno battuto il Napoli nella doppia sfida degli ottavi di finale, con Cristiano Ronaldo (autore di una doppietta nel match di andata) a guidare l'attacco composto da Karim Benzema e Isco. Sì, ma io non parlo dell'arbitro: abbiamo giocato contro una grande squadra, forse la più forte in assoluto - ha detto Zidane -. A riportare in vantaggio i bavaresi però ci pensa Sergio Ramos, che con un autogol sigla l'1-2.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Hummels, Boateng, Alaba; Vidal, Xabi Alonso (77′ Muller); Robben, Thiago Alcantara, Ribery (71′ Douglas Costa); Lewandowski (87′ Kimmich). All. "Maledizione Ronaldo", titola la "Bild", cheaggiunge: "Un gol in fuorigioco distrugge il sogno del triplete "e critica l'espulsione di Vidal, ritenuta ingiusta in quanto ilcileno, in occasione della seconda ammonizione, non avevacommesso fallo su Marco Asensio". Zinedine Zidane, invece, si è espresso, con una superficialità e strafottenza sugli episodi contestati, come accadeva a Torino, nel periodo di Calciopoli, che sancì un'epoca di truffe che poi portarono la Juventus in serie B. Alle domande dei giornalisti, l'ex numero 21 juventino, ha risposto laconicamente: "Due errori arbitrali?" Prima della fine della partita l'arbitro espelle ingiustamente Vidal e alla fine si va ai supplementari. Poco importa alla tifoseria 'merengue', anche questa volta molto calda, mentre nell'intervallo dei 90' regolari quelli del Bayern se l'erano vista con la polizia della capitale spagnola che aveva tenuto a bada alcuni di loro a colpi di manganello. Inoltre sul suo profilo social, ha pubblicato foto ironiche del mastodontico fuorigioco sul secondo gol di Cristiano Ronaldo.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.