Camorra e Appalti, 5 Arresti per lavori sulla Tangenziale di Napoli

Share

Camorra e Appalti, 5 Arresti per lavori sulla Tangenziale di Napoli

Agli indagati viene imputata un'irregolarità nello svolgimento delle gare d'appalto per l'aggiudicazione di due opere di manutenzione del tronco autostradale della tangenziale napoletana, per un valore di oltre 1,6 milioni di euro.

La gestione degli appalti banditi dalla società "Tangenziale di Napoli spa" ed assegnati alla ditta CO.GE.PI. srl, è riconducibile alla famiglia Piccolo, già detenuto dopo essere stato arrestato due anni fa nell'ambito dell'inchiesta della Dda di Napoli sui lavori di metanizzazione eseguiti in Campania dalla Cpl Concordia. Nel mirino degli inquirenti anche Chisari Agostino, classe '57 e residente a Milano, ex a.d. della Tangenziale di Napoli. Un tesoro che sarebbe finito nei forzieri della camorra casertano. L'uomo coinvolse una addetta alla segreteria nell'operazione fraudolenta. I carabinieri del Noe di Caserta e del Ros di Napoli hanno quindi eseguito un'ordinanza di custodia cautelare a carico di 5 persone indagate per turbata libertà degli incanti e intestazione fittizia di beni con l'aggravante mafiosa.

Quest'ultima società, è emerso, fu creata nel luglio 2013 e assorbì la Coigas srl di Antonio Piccolo e la Agm Costruzioni Spa di Giovanni Piccolo, fratello di Antonio, deceduto nel settembre 2015.

I due sospettati avrebbero agito in modo fraudolento durante la formazione degli atti di gara: l'obiettivo era quello di favorire la Cogepi srl, impresa edile di cui sono state sequestrate quote per circa 700mila euro. Coinvolti nell'inchiesta anche i suoi figli, Michele e Jolanda, per i quali il gip ha disposto domiciliari con l'accusa di intestazione fittizia di beni aggravata dal metodo mafioso.

Una misura cautelare in carcere è stata notificata in un istituto di pena ad Antonio Piccolo, titolare di fatto della Cogepi, già arrestato nel 2015 e considerato dagli investigatori legato al gruppo Zagaria dei Casalesi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.