Allarme meningite C in Toscana, ricoverata una 34enne

Share

Allarme meningite C in Toscana, ricoverata una 34enne

Un altro caso di meningite in provincia di Piacenza. "Il paziente - si spiega in una nota - ha manifestato i primi sintomi della malattia ieri sera". 34 anni residente a Livorno, non vaccinata, è attualmente ricoverata nel reparto di malattie infettive dell'ospedale di Livorno in condizioni stabili. Per ulteriori chiarimenti sulla profilassi e sulla vaccinazione, la ASL raccomanda di rivolgersi al proprio medico curante o agli ambulatori del dipartimento di prevenzione della Asl.

L'igiene e sanità pubblica della slL Toscana nord ovest ha provveduto ad avvisare il direttore del circolo didattico e, per precauzione, ha ritenuto opportuno avviare la profilassi ai bambini ed alle insegnanti e ai contatti più stretti.

L'Azienda Usl di Milano ha trasmesso l'informazione a Piacenza e, come da procedura, la nostra Ausl ha immediatamente avviato l'indagine epidemiologica e gli interventi di controllo e profilassi sulle persone che sono venute a contatto stretto con la paziente negli dieci ultimi giorni.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.