Trump: Cina conferma summit Xi-Trump il 6-7/4 a Mar-a-Lago

Share

Trump: Cina conferma summit Xi-Trump il 6-7/4 a Mar-a-Lago

Per quanto la Cina sia intenzionata ad assumere una leadership nelle politiche per fermare il riscaldamento globale, è necessario che anche gli Stati uniti facciano la loro parte e, per questo, l'opinione pubblica internazionale deve esercitare pressioni sull'amministrazione di Donald Trump.

"La Cina rimarrà a lungo il più grande paese in via di sviluppo del mondo". Ieri la notizia era sta anticipata dai media cinesi. "Come ci si può attendere che sacrifichi il proprio sviluppo a vantaggio dele potenze occidentali sviluppate?" si chiade il giornale. "L'egoismo politico di Washington deve essere scoraggiato".

Dopo che il presidente Usa ha rottamato con i suoi ordini esecutivi le politiche climatiche di Barack Obama, ponendo di fatto gli Stati Uniti fuori dall'Accordo di Parigi, si attendevano le mosse dell'altro gigante dell'economia mondiale, la Cina, per capire se Pechino avrebbe mantenuto il punto sulle sue posizioni climatiche (concordate con Obama) di fronte alla "diserzione" statunitense.

L'annuncio ufficiale della revisione potrebbe arrivare tra pochi giorni giorni, precedendo l'incontro fra Donald Trump e il presidente cinese Xi Jinping.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.