Raggi: "Riportare la legalità in Campidoglio"

Share

Raggi:

"Nessuno deve rimanere indietro" è la frase che la sindaca pentastellata ha ripetuto diverse volte nel corso degli ultimi mesi e questo perché ogni cittadino deve essere coinvolto nelle attività della territorio. Ma non solo. Ci sono altri dati che disegnano un quadro molto chiaro del malcontento che monta intorno alla squadra di governo della Capitale: il 40% dei sostenitori della sindaca si dice insoddisfatto dell'operato dei 5 Stelle.

Un dibattito che, non a caso, la capogruppo Dem Michela De Biase ha intenzione di far seguire da un voto su una mozione, in modo tale da "stanare" eventuali perplessità e dissensi all'interno della pattuglia grillina, non certo sopiti dalla stretta di mano tra il sindaco e i proponenti arrivata dopo la decisiva riunione in Campidoglio di fine febbraio. Confermami che hai ricevuto le mail e che riesci ad aprire gli allegati.

L'interlocutore è sempre Romeo, protagonista del recente "polizza-gate" che ha fatto tremare il Comune di Roma. Passano tre giorni e arriva un nuovo sms tra i due. Mentre per il magistrato potrebbe continuare a svolgere l'incarico attuale di capo dell'anticorruzione (quello cioè ke le ha conferito Tronca) e ke lei ha accettato!

Cosa succederebbe quindi se si tornasse alle urne oggi?

L'ex capo del Personale del Campidoglio avrebbe riferito la propria volontà di voler abbandonare la carica occupata durante i giorni in cui il proprio nome risultava presente in tutte le testate giornalistiche. "Domani ti mando i provevedimenti da adottare, i possibili incarichi e le retribuzioni", scrive Marra a Salvatore Romeo, ex capo della segreteria di Raggi Interrogato il 20 dicembre, Marra dice di essere rientrato al Comune di Roma "su forte impulso della sindaca", ma "le avevo manifestato che volevo andare via". Un quadro comico se non fosse tragico e pieno di interrogativi su come e quanto Marra sia invischiato in situazioni poco chiare. "Io non sono corrotto - ha aggiunto Marra - Il mio rapporto con Scarpellini era solo amichevole, forse l'ho visto dieci volte".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.