Eroico Milan, Montella batte Donadoni in nove uomini!

Share

Noi seguiremo la gara in diretta con commento in tempo reale e in diretta radio in collaborazione con Radio Rai.

0′ Calcio d'inizio del Bologna. Non sono però tutte rose e fiori per Montella, ora in piena emergenza per la sfida-Europa con la Lazio: sicuri assenti i due espulsi e probabilmente Romagnoli.

9′ Serie di angoli per il Milan senza fortuna. Nel Bologna di Donadoni nessuna sorpresa. Poteva essere sfruttata meglio questa ripartenza.

20′ Ancora un contropiede rossoblu su una palla persa da Bacca, Krejci strappa palla a Paletta ma se l'allunga e viene chiuso in angolo da Donnarumma. Il tecnico infatti in vista della prossima delicata sfida contro la Lazio, che potrebbe rappresentare un vero e proprio crocevia per l'Europa, potrebbe fare a meno oltre che del giocatore italo-argentino, anche di Romagnoli che è stato costretto ad uscire per infortunio dal Dall'Ara. Il bosniaco è arrivato a toccare quota 17 reti in campionato, 24 quelle totali in stagione. Milan in 10. Verdi batte la punizione sulla barriera e il Milan soffre. Al 10' si rivede il Milan, ma l'interno destro di Deulofeu da dentro l'area è una carezza per Da Costa.

42′ - Su cross dalla destra, Krejci di testa non inquadra la porta perché contrastato da Abate, palla a lato.

43′ Conclusione telefonata di Dzemaili che Donnarumma può bloccare senza problemi.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Bologna Milan in diretta streaming live. I rossoneri, invece, rilanciano Locatelli a centrocampo e fanno debuttare dal primo come terzino sinistro Vangioni, fin qui un oggetto misterioso. Dunque, i rossoneri hanno l'opportunità di ripartire dopo tre giornate senza vittorie. Occasione sprecata dal Bologna. Delofeu solo davanti a Da Costa si fa murare! Tra i pali spazio a Da Costa, con Gastaldello e Maietta centrali, Torosidis e Krafth sulle fasce.

Il Milan vince, il Bologna riesce nell'impresa di perdere con due uomini in più, ma quello che i Rossoneri stanno subendo a livello disciplinare deve obbligatoriamente provocare una reazione veemente della Società.

60′ Destro spara una ciofeca in diagonale che finisce lontanissima dalla porta e partono i fischi del pubblico.

61′ Entrano Poli al posto di Bacca e Petkovic al posto di Destro. Krejci 6,5 - Decisamente il più costante in fase offensiva.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.