Nello slalom di Flachau domina la svedese Hansdotter

Share

Nello slalom di Flachau domina la svedese Hansdotter

Prima vittoria stagionale in Coppa del mondo per Frida Hansdotter, che trionfa in slalom sulla pista austriaca di Flachau: la svedese, detentrice della Coppa di specialità, si impone con un vantaggio di 58 centesimi sulla norvegese Nina Loeseth, mentre a sorpresa stavolta la statunitense Mikaela Shiffrin si deve accontentare del terzo posto ex aequo con la svizzera Wendy Holdener. Uscita per un errore Irene Curtoni, solo due azzurre sono rimaste in classifica: Chiara Costazza dodicesima in 1.54.24 e Manuela Moelgg sedicesima in 1.54.84.

Non è andata invece a punti Lara Gut. La Coppa del mondo donne si sposta ora di pochi km nella vicina Altenmarkt-Zauchensee: sabato discesa e domenica combinata tra supergigante e slalom. Quarta Sofia Goggia con 547. Hansdotter (Swe) 1:51.40; 2. La leader della classifica, furiosa per una prima parte di gara terribilmente deludente, ha piazzato una seconda manche fenomenale in 53 " 89 risalendo dal quinto al terzo posto in compagnia della svizzera Wendy Holdener, rimontando così sulla slovacca Veronika Zuzulova, che dal quarto posto della prima manche si è ritrovata al quinto. "Truppe Katharina (Aut) + 2" 02; 7.Schild Bernadette (Aut) + 2" 27; 8. La migliore delle italiane è Chiara Costazza, 12esima.

"Christina + 2" 66; 9.Wikstroem Emelie (Swe) + 2" 73; 10. Shiffrin Mikaela (Usa) 1008; 2.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.