Terremoto nel nord est della Sicilia Trema la terra a Catania e Messina

Share

Terremoto nel nord est della Sicilia Trema la terra a Catania e Messina

Continua la paura del terremoto in Italia: nella giornata di oggi sono state percepite dall'INGV diverse scosse, alcune delle quali concentrate in Sicilia. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), la terra ha tremato con una scossa di magnitudo 2.0.

Nella giornata di oggi si sono inoltre susseguite altre serie di scosse di terremoto nelle zone già gravemente colpite dai sismi di fine agosto e di fine ottobre.

Un lieve sciame sismico ha interessato ieri la zona tra Messina e Catania. Sempre nella stessa zona si sono verificate scosse alle 16,56 e l'ultima alle 23,05 vicino a San Teodoro, con magnitudo rispettivamente 2.0 e 2.5. Il terremoto era di magnitudo 2.5. Non si segnalano danni.

Alle 18,13 sono iniziate le scosse nel Catanese: la prima con magnitudo 2.1 e la seconda 2.3 cinque minuti dopo. Si è trattata di una scossa, anche in questo caso di media intensità, di magnitudo 2.5.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.