Mediaset non rinuncia al progetto europeo con Vivendi o altri partner

Share

Mediaset non rinuncia al progetto europeo con Vivendi o altri partner

Il 13 dicembre "penso proprio" che sarà un giorno cruciale, ha aggiunto Berlusconi a margine della presentazione dellafiction sulla vita di Papa Francesco.

A meno di rinvii il 13 dicembre è la data designata per il closing, anche se Silvio Berlusconi in persona ha aperto a possibili rinvii. Non lo so se lo farà. Mio padre 'fuori' dal Milan?

Il Cavaliere non avrebbe mai voluto vendere il Milan ("Perché è una vicenda di cuore", sottolinea Pier Silvio), ma le circostanze lo hanno spinto verso questa direzione: "Ha deciso così ed è giusto così", afferma l'amministratore delegato di Mediaset. "Abbiamo subito un danno gravissimo e ancora oggi ci sfuggono completamente i motivi del loro rifiuto - ha proseguito - l'accordo era assolutamente vincolante, c'è un accordo e abbiamo chiesto ad oggi l'esecuzione dell'accordo".Dopo il dietrofront di Vivendi comunque Mediaset prosegue nel suo progetto per la pay-tv che prevede la creazione di una piattaforma paneuropea. "Io non lo farei, ma probabilmente glielo chiederanno". "Da tifoso ringrazio mio padre perché ci ha fatto passare anni bellissimi".

Pier Sivlio rivela anche il suo punto di vista sugli investitori stranieri: "Nel calcio si spendono cifre folli e il campionato italiano sta perdendo appeal". Siamo in ritardo, tutto il mondo del calcio è cambiato troppo, è un mondo di follia, si spendono soldi folli.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.