Carpi, il Sindaco Bellelli ha firmato un'ordinanza contro i 'botti'

Share

Carpi, il Sindaco Bellelli ha firmato un'ordinanza contro i 'botti'

Il divieto di utilizzo di botti e fuochi d'artificio sarà valido per tutto il periodo delle festività natalizie a partire da domani, giovedì 22 gennaio, alle ore 12, fino al 7 gennaio 2017. Per i trasgressori previste multe dai 25 ai 500 euro, oltre al sequestro del materiale.

Stop all'uso di petardi, razzi e fuochi artificiali dal 29 dicembre 2016 alla mezzanotte del 1 gennaio 2017 nella Capitale in occasione dei festeggiamenti per la fine dell'anno.

Come aveva anticipato nei giorni scorsi, quindi, il Comune di Rovigo ha deciso di evitare gli eccessi da botti di capodanno, una decisione che ricalca quella già adottata lo scorso anno e che è analoga a quella emanata in altre città italiane.

Il provvedimento è stato notificato a tutte le Forze dell'Ordine che operano sul territorio ribadendo che la violazione dell'Ordinanza comporta l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da un minimo di 25,00 euro ad un massimo di 500,00 oltre al sequestro del materiale pirotecnico.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.