Ajax, ag. Dolberg: "Napoli? Sarebbe un piacere se mi chiamasse"

Share

Ajax, ag. Dolberg:

Si tratta di Kasper Dolberg, danese classe 1997, in forza all'Ajax.

È colui che, all'Ajax, ha il compito di non far rimpiangere Milik. Niente male. Le sue prestazioni stanno richiamando l'attenzione delle big di tutta Europa. No, nessuno si è mai fatto sentire, nemmeno i giocatori e nemmeno con lui.

"Il Napoli è una grande squadra e tutto è possibile nel mondo del calcio. Sarebbe di sicuro un piacere se il Napoli mi chiamasse".

L'agente del danese, Jens Steffensen, intervenuto ai microfoni di 'Radio CRC', non ha confermato ufficialmente l'interesse azzurro per il suo assistito ma ha aperto in maniera chiara all'eventualità di un approdo del ragazzo all'ombra del Vesuvio.

Non a caso il Milan sta seguendo alcune piste per la sessione di gennaio che provengono dall'estero, come Mateo Musacchio o Sebastian Rudy (nomi ad oggi caldissimi), ma non è escluso che in futuro altri talenti italiani dall'avvenire luminoso possano essere considerati obiettivi primari ed importanti per un club che punta tantissimo su questa filosofia. "Ha una grande freddezza sotto porta nonostante l'età, guarda il portiere negli occhi prima di tirare per cui ha grande personalità e oltre al fisico, ha anche una grande testa ed è bravo nei calci piazzati".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.