Chapecoense: Machado, video su aereo prima del disastro

Share

Chapecoense: Machado, video su aereo prima del disastro

Uno dei superstiti della tragedia aereadella scorsa notte in Colombia, il portiere del ChapecoenseDanilo è morto in ospedale.

In un video pubblicato in rete l'ultima testimonianza di Filipe Machado, giocatore della Chapecoense che aveva militato nella Serie B italiana con la maglia della Salernitana. Pochi mesi fa morì un altro calciatore con trascorsi a Salerno: stiamo parlando del centrocampista Carlos Barrionuevo, annegato mentre stava pescando e portato in Italia dall'attuale ds Fabiani.

Diversi invece i "miracolati", cioè quelli che si sono salvati perché non convocati: Nemen, Demerson, Boeck, Andrei, Hyoran, Winck Martinuccio, Moises, Nivaldo, Martinuccio (ex-Villareal) e Claudio Winck (ex-Verona). Il difensore, classe 1994, ha vestito la casacca dell'Hellas Verona nella stagione 2015-16, realizzando il gol al Pavia del passaggio del turno in Coppa Italia. A causa delle forti piogge, infatti, le autorità del Dipartimento di Antioquia, dove è precipitato l'aereo con a bordo la squadra di calcio Chapecoense, hanno interrotto le ricerche dei superstiti.

PROBLEMI ALL'IMPIANTO ELETTRICO... - L'aereo caduto in Colombia aveva segnalato problemi all'impianto elettrico: lo rende noto in un comunicato l'aeroporto internazionale di Medellin. Con la Chapecoense (squadra-miracolo del calcio brasiliano, sette anni fa era ancora in D) ha vissuto il sogno della Copa Sudamericana (la corrispondente della nostra Europa League) che si è infranto nella maniera più tragica possibile a poche ore dalla finalissima. Il responsabile dell'Agenzia per l'aviazione civilecolombiana Alfredo Bocanegra, intanto, ha riferito latestimonianza di un'assistente di volo secondo cui l'aereosarebbe rimasto a secco di carburante.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.