Sampdoria, verso Pescara dopo il nubifragio

Share

Sampdoria, verso Pescara dopo il nubifragio

Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo, parla alla vigilia della sfida contro il Pescara: "Siamo in buone condizioni".

Torna il campionato e la Sampdoria sarà di scena allo stadio "Adriatico" per sfidare il Pescara. La prima è che dobbiamo cercare di continuare a fare quello che di buono abbiamo fatto in diverse gare fino ad oggi e la seconda quella che dobbiamo avere la capacità di leggere meglio le gare. Suo padre è stato un bravo tecnico, un precursore: ricordo che mi spostò da centrocampo al centro della difesa perché voleva che la squadra iniziasse l'azione da dietro. La classifica che ha non c'entra nulla con il valore reale della squadra. "Molti gol li abbiamo incassati per nostre responsabilità e per questo dico che bisogna continuare a fare quello che sappiamo cercando". Ci attende una partita difficile.

Osservato speciale, l'ex biancazzurro Torreira, l'anno scorso tra le fila di Oddo (in foto): "Sono contento che stia facendo bene", ha detto il mister del Delfino, "l'ho cresciuto e gli ho cambiato ruolo". La gara sarà trasmessa in diretta tv in esclusiva per gli abbonati Sky ai canali Super Calcio (ch.206) e Calcio 1 (ch.251) anche in Hd. In casa hanno già messo in difficoltà squadre come Napoli, Inter e Torino. In attacco, invece, il dubbio riguarda Luis Muriel; se infatti Quagliarella giocherà certamente, resta da capire chi sarà il suo compagno: le quotazioni di Budimir sono in netto rialzo, e alla fine potrebbe spuntarla l'ex-Crotone, con il colombiano pronto a spaccare la partita partendo dalla panchina. Per la sfida con i blucerchiati mancheranno Gyomber Crescenzi, Muric e Manaj, oltre allo squalificato Zampano.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.