Salernitana, Sannino: "A Brescia per fare risultato"

Share

Salernitana, Sannino:

Allenamento pomeridiano al Volpe, partenza in treno domattina di buon'ora e rifinitura nei dintorni di Brescia. Allenatore: Giuseppe Sannino ARBITRO: Sig. Assenti lo squalificato Raffaele Schiavi, Michele Franco (peraltro sulla via del recupero) e Drilon Cenaj che giocherà con ogni probabilità con la Primavera di Marco Savini.

SALERNITANA (3-5-2): Terracino, Perico, Bernardini, Luiz Felipe, Vitale, Improta, Busellato (88′ Ronaldo), Della Rocca, Zito (69'Odjer), Rosina, Coda (77′ Joao Pedro). E per mister Sannino è un bel rebus da sciogliere in vista della trasferta di Brescia, dove domani i granata puntano a dare continuità alla svolta al campionato arrivata con la vittoria nel derby contro il Benevento.

"Sabato dobbiamo cercare quella continuità che ci è mancata finora". Inanellare 2-3-4 risultati utili consecutivi ci permetterebbe di non vivere sempre con questa spada di Damocle sulla testa. Il campo dice che in questo momento il Brescia è davanti a noi e di conseguenza dobbiamo fare molto di più di quello che abbiamo fatto fino ad ora. Giochiamo contro una squadra giovane e i giovani giocano con l'entusiasmo, la corsa. "Mi auguro che possiamo dare loro una grande soddisfazione dopo aver macinato chilometri per seguirci fino a Brescia".

Sulla squadra allenata da Brocchi: "L'entusiasmo e la voglia di arrivare sono gli aspetti da temere maggiormente del Brescia". Finisce così, 1-1 e Salernitana che torna a casa con un punto sì importante ma con l'amaro in bocca di aver sciupato una buona occasione per conquistare la prima vittoria esterna della stagione. Hanno anche un allenatore giovane che vuole dimostrare quello che non si è detto di lui l'anno scorso al Milan.

Sulle condizioni della squadra e l'undici che andrà in campo: "Abbiamo recuperato qualcuno mentre c'è da tenere sotto controllo qualcun altro come Odjer che viene da un problema alla gola che lo ha tenuto fuori domenica". Tutte le partite bisogna saperle leggere e capire quali sono i numeri migliori da mandare dentro. Ho già in testa come dobbiamo giocare.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.