Pugilato, tragedia a Glasgow: dopo ko muore Towell

Share

Pugilato, tragedia a Glasgow: dopo ko muore Towell

Nuova tragedia nel mondo della boxe. In seguito ai colpi patiti sul ring ha perso la vita Mike Towell, pugile scozzese di 25 anni che giovedì ha perso per ko tecnico alla quinta ripresa il match valido per i pesi welter contro il gallese Dale Evans.

Towell era già andato al tappeto durante la prima ripresa ma aveva chiesto di continuare l'incontro che si è protratto poi fino al quinto round quando è stato l'arbitro a fermare il match dopo un altro atterramento; il giovane atleta è stato ricoverato al Queen Elizabeth University Hospital dove è deceduto a causa delle gravi ferite riportate, assistito dal manager Tommy Gilmour. Lo stesso giudice di gara era sul ring a marzo scorso in occasione dell'incontro tra Chris Eubank e Nick Blackwell, con quest'ultimo che finì in ospedale con un'emorragia cerebrale. L'annuncio della morte è stato dato dalla compagna, Chloe Ross. Towell era reduce da 11 vittorie e aspirava ad un incontro per il titolo britannico. "Dopo essere stato staccato dalle macchine ha resistito dodici ore".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.