Pronostico Juventus-Udinese: quote di oggi e consigli vincenti - 8a giornata Serie A

Share

Pronostico Juventus-Udinese: quote di oggi e consigli vincenti - 8a giornata Serie A

Il costo di un singolo match è di 9,99 euro e attualmente è in vigore una promozione che consente di utilizzare gratuitamente il servizio per 14 giorni, anche se non comprende le partite di Serie A. Condizione preliminare da verificare è l'equipaggiamento con la tecnologia Microsoft Silverlight per chi si collega da PC o Mac.

Juventus-Udinese sarà disponibile in diretta sulle due PayTV italiane Sky e Mediaset Premium nei rispettivi canali SkySport 1, Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD e Premium Sport HD.

Massimiliano Allegri ha parlato nella usuale conferenza stampa di vigilia: "Al momento non siam messi male, l'anno scorso stavamo peggio".

Un avvio di stagione in salita, ma niente paura: non è affatto la prima partenza così e così in carriera: "Sono partito male ma succede spesso. Ho gamba, non mi preoccupo". Noi stiamo lavorando molto sulle certezze che i giocatori devono avere sul terreno di gioco. Aver lasciato il club bianconero è il mio rimpianto più grande. Ci sono tante culture da assemblare, ma non dite che sono tutti stranieri perché tanti di loro giocano qui da anni.

JUVENTUS.Mario Madzukic, dopo la tripletta con la Croazia vuole tornare a segnare anche con la Juventus.

La Juventus ha segnato sei delle sue 15 reti in questo campionato (il 40%) tra il 60' e il 75', più di qualsiasi altra formazione di questa Serie A nel periodo. Andrea Barzagli prende in eredità la posizione di Bonucci, affiancato ai lati dal rientrante Benatia e Chiellini. In attacco uno tra Dybala ed Higuain affiancherà Mandzukic.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala.

Sarà senza Lodi, Konè e Badu l'esordio dell'ex Delneri, che ripartirà dal 4-3-1-2. In un modulo del genere De Paul e Therau sarebbero i due esterni di metà campo, a sostegno di Duvan Zapata, unica punta. In panchina: Neto, Audero, Lichtsteiner, Evra, Cuadrado, Lemina, Marchisio, Higuain, Pjaca. In mezzo al campo Kums farà da mediano davanti alla difesa, poi 4 mezzepunte: De Paul e Thereau saranno gli esterni, Jankto e Fofana gli interni, con ampi compiti di copertura.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.