Pronostico Atalanta-Napoli: quote di oggi e consigli vincenti - 7a giornata Serie A

Share

Pronostico Atalanta-Napoli: quote di oggi e consigli vincenti - 7a giornata Serie A

Gli azzurri preparano il match di domani a Bergamo con l'Atalanta per la settima giornata di Serie A (ore 15). Proprio il bottino fuori casa l'anno scorso ha rappresentato il punto debole rispetto ai bianconeri, mentre in casa i partenopei chiusero con il miglior rendimento interno del campionato (tra l'altro come unica squadra imbattuta). Contro l'Atalanta ancora in costruzione - e chissà se a Gasperini verrà dato il tempo che serve ("Ma io sono qui per un progetto e vado dritto per la mia strada") - i sarriani devono sistemare un paio di aspetti imprescindibili se ci si vuole descrivere come una grande squadra. Questi ultimi sono i cambi più probabili per domenica, ma non si deve dimenticare che il Napoli dispone quest'anno di una panchina lunga nella quale andare a pescare a piacimento in caso di necessità.

La squadra azzurra è stata divisa in due gruppi: lavoro di scarico e corsa per chi ha giocato in Champions, gli altri elementi della rosa hanno disputato una partita contro la Primavera (vinta 5a0). Meno sereno sarà invece il tecnico di Grugliasco, visto che un risultato negativo, specie se non accompagnato da una prestazione di livello, potrebbe davvero portare la dirigenza a decisioni drastiche nei suoi confronti. "Pure Chiriches potrebbe essere disponibile con la Roma". Scelte condizionate dalla notte europea anche dietro, con Maksimovic che esordirà sicuramente in campionato al posto dell'infortunato Albiol e chances sugli esterni per Strinic e Maggio. A centrocampo Zielinski farà rifiatare Hamsik, andando a prendere posto nel terzetto con Jorginho e Allan. Toloi e Zukanovic agiranno al centro della difesa con Masiello a destra e Dramè a sinistra.

Atalanta (4-3-3): Berisha; Masiello, Toloi, Zukanovic, Dramé; Grassi, Freuler, Kurtic; D'Alessandro, Petagna, Gomez. Sul versante d'attacco la coppia D'Alessandro-Gomez nel tridente insieme a Petagna (favorito su Paloschi). In difesa scontata la presenza di Reina tra i pali, la linea a 4 sarà così formata: Hysaj, Maksimovic, Koulibaly e uno tra Strinic e Ghoulam.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.