Darmian Inter, c'è il si: affare a gennaio, i dettagli

Share

Darmian Inter, c'è il si: affare a gennaio, i dettagli

Già negli ultimi giorni del mercato estivo i nerazzurri avevano provato a mettere apposto le corsie laterali tentando l'approccio verso Lichtsteiner e Darmian, poi tutto si è risolto con un nulla di fatto perché Manchester e Juventus hanno alzato un muro invalicabile. L'ex terzino del Torino, ai margini del Manchester United con la gestione José Mourinho, lascerà l'Inghilterra a gennaio e i nerazzurri sono la destinazione designata. Darmian ha già dato la sua disponibilità, ora tocca ai club: nelle prossime settimane potrebbe già essere definito l'affare e De Boer avrebbe già un nuovo rinforzo dopo le bocciature a Nagatomo e D'Ambrosio.

La sua duttilità potrebbe rappresentare un valore aggiunto per l'Inter che in questo inizio di stagione ha mostrato gravi carenze proprio nel reparto difensivo. Prestito oneroso con diritto di riscatto obbligatorio con il giocatore che ha già dato il suo benestare per ritornare in Italia e nella Serie A, che con la maglia del Torino gli aveva dato la possibilità di approdare in Premier League. Non solo: "con Antonio Conte, da un anno a questa parte, si è scoperto pure un affidabile centrale in una linea a tre". "E a proposito di Nazionale, c'è sicuramente il commissario tecnico Ventura in cima al gruppo di chi tifa per l'okay del Manchester United al trasferimento di Darmian in nerazzurro".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.