Totti: "Puntate ancora su di me, per la Roma ci sarò sempre"

Share

Totti:

"Ho una passione senza limiti e per questa Roma ci sarò sempre". Il prossimo 27 settembre Totti compirà 40 anni, e il Guerin Sportivo gli ha voluto regalare la copertina oltre all'intervista.

"Ho coronato il mio sogno da bambino: attraversare tutta la mia carriera con la maglia che amo".

La chiosa del capitano, infine, è dedicata agli obiettivi stagionali da inseguire con la Roma: "La Juve viene da cinque scudetti consecutivi, si è rafforzata ed è normale che parta un gradino sopra a tutti. Nella mia carriera ho provato a divertirmi, vivendo questa professione con un pizzico di disincanto". E' chiaro che non dovremo guardarci da una sola squadra, perchè ci sono altri club in lotta. "Mi aspetto una stagione intensa, dove daremo battaglia". "La rivelazione? Non so se si possa ancora definire tale, ma credo che il Sassuolo del mio amico Di Francesco possa essere una mina vagante". Ciò potrebbe accadere già domani, quando il numero 10 farà molto probabilmente il suo esordio stagionale. "Non sempre bisogna parlare la stessa lingua per percepire il feeling umano".

Anche se quando gli si chiede dell'eventuale partita d'addio, Totti ammette: "È ovvio che prima o poi dovrò pensarci, ma per ora non voglio farlo".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.