TERREMOTO. Scossa di magnitudo 3.2 nel Vibonese

Share

TERREMOTO. Scossa di magnitudo 3.2 nel Vibonese

Pertanto a Vibo domani rimarranno chiuse anche le scuole di ogni ordine e grado. Subito diversi uffici e scuole sono state allertati e si è provveduto ad evacuare gli stabili e fare uscire dalle aule gli studenti per precauzione.

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 e' stata registrata nel Vibonese alle ore 9:24.

Purtroppo il terremoto che appena il mese scorso ha colpito il Centro Italia, emotivamente, ha scosso tutto il paese, ed è inevitabile che anche una scossa non particolarmente intensa come quella registrata oggi in Calabria possa spaventare la popolazione. In pochi minuti, dopo la scossa, il servizio INGV "Hai Sentito il Terremoto" ha ricevuto oltre 25 segnalazioni, di cui 11 da Vibo Valentia e 2 da San Gregorio d'Ippona, il borgo più vicino all'epicentro. Nessun danno a cose o persone è stato segnalato. La terra ha tremato forte non tanto per l'intensità (magnitudo 3.2) ma per la profondità, appena 6 chilometri.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.