Pescara, Oddo: "In questo momento abbiamo sfortuna. Dispiace"

Share

Pescara, Oddo:

La squadra di Oddo nel prossimo turno farà visita al Genoa, mentre il Torino sarà di scena in casa all'Olimpico nel lunch match della sesta giornata contro la Roma. La partita termina 0-0 fra i fischi di una parte del pubblico della Tribuna. Staffilata di Verre al 27', Hart si esibisce in una gran parata, ma finalmente si vede un'azione degna di nota in campo. La partita si accende poco prima dell'intervallo: Aramu sfiora il gol su punizione, poi Hart valuta male un cross di Cristante, evitando l'autogol proprio sulla linea, mentre sul contropiede successivo Martinez non riesce nel tap in a porta vuota, dopo il duello tra Boyé e Bizzarri. Oddo impreca contro sfortuna e imprecisione, Mihajlovic tira un sospiro di sollievo per lo scampato pericolo (chiude in nove) e per il buon rientro nel finale del Gallo Belotti, subito tra i trascinatori. Un punto per uno fra Pescara e Torino, che premia più i granata, bravi a difendere nonostante la doppia inferiorità per due espulsioni, che i padroni di casa che non sono riusciti a finalizzare le occasioni nonostante le numerose occasioni da gol. Al 18' ci prova Biraghi con un tiro dalla distanza, ma Heart blocca il pallone a terra.

Juric sembra intenzionato a confermare per 10\11 la formazione scesa in campo contro la formazione di Maurizio Sarri, con la sola eccezione di Simeone Jr al posto dell'infortunato Pavoletti, uscito nel primo tempo della sfida contro i partenopei e out almeno per i prossimi 20/30 giorni.

Pescara (4-3-2-1): Bizzarri; Biraghi, Fornasier (st 9′ Zampano), Campagnaro, Crescenzi; Cristante (st 21′ Manaj), Aquilani, Memushaj; Benali (st 32′ Mitrita), Verre; Caprari. La mancanza del baby francese si sente ancor di più quando Biraghi manda alto di testa da un metro. A disp.: Fiorillo, Brugman, Bruno, Muric, Pepe, Pettinari, Vitturini.

TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, Bovo, Moretti, Barreca; Acquah, Vives, Baselli (73' Obi); Aramu (46' Benassi), Boyè (66' Belotti), Martinez. A disp.: Padelli, Castan, Rossettini, Iago Falque, Gustafson, Valdifiori, Lukic, De Silvestri, Cucchietti. All. - RECUPERI: 0' p.t.; 3' s.t. Nel finale del primo tempo, il Toro resta in dieci uomini per l'espulsione per doppia ammonizione di Aquah per un brutto intervento: fallo scomposto su Caprari a centrocampo.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.