Microsoft punta ancora sui feature phone e presenta Nokia 216

Share

Microsoft punta ancora sui feature phone e presenta Nokia 216

Microsoft e smartphone: l'intesa non si è conclusa come alcuni avevano prospettato, bensì va avanti con il nuovo modello di cellulare, il Nokia 216, che rimane ancora Microsoft. La prima caratteristica che salta all'occhio è la presenza di una tastiera fisica, che ricorda i vecchi modelli di cellulare. Restano però ancora operativi i piani che prevedono la completa dismissione degli smartphone Lumia, prevista per la fine dell'anno, a favore di un Surface Phone che già più volte è emerso sul web. L'annuncio arriva certamente a sorpresa soprattutto considerando che a inizio anno Microsoft aveva anticipato l'intenzione di vendere la divisione Nokia a FIH Mobile di Foxconn.

La memoria interna non c'è, nel senso che è riservata al sistema operativo, fino a 2000 contatti e poco altro ma tranquilli: c'è il supporto per una scheda di memoria esterna microSD fino a 32GB se serve spazio aggiuntivo.

Le due fotocamere hanno una risoluzione di 0,3 megapixel con flash LED, mentre la connettività è garantita dai moduli Bluetooth 3.0 e GSM. Un "telefonino" classico che offre comunque la possibilità di navigare su internet grazie a Opera Mini Browser e di scaricare app e giochi attraverso l'Opera Mobile Store. Ma sarà la batteria da 1.070 mAh a trainare le vendite con i suoi 18 giorni di durata (18 ore in conversazione e 47 di ascolto musicale). Il feature phone sarà disponibile ad ottobre ad un prezzo non comunicato.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.