Maltempo, ripresa la circolazione sulla linea ferroviaria Lecce-Bari

Share

Maltempo, ripresa la circolazione sulla linea ferroviaria Lecce-Bari

Tutti i treni a lunga percorrenza si stanno attestando nelle stazioni di Ostuni, Brindisi e di Bari. Linea Foggia-Potenza Interrotta dalle 7.00 alle 10.30 per allagamento dei binari tra Ascoli Satriano e Candela.

L'area più colpita è il Foggiano dove ha perso la vita un uomo di 65 anni di San Severo, la cui auto è stata travolta da acqua e fango mentre transitava lungo la provinciale 35. Piogge abbondanti continuano ad interessare anche oggi la zona Garganica e il Leccese dove si registrano allagamenti un pò ovunque. Nessuna strada - secondo quanto riporta la Protezione civile regionale - è al momento interrotta.

Sul posto, insieme ai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana supportati dalla Prefettura di Brindisi, anche i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile.

"Durante l'interruzione", precisa Ferrovie dello Stato, "è stato attivato un servizio di bus sostitutivi tra Lecce, Brindisi e Fasano e tra Barletta e Spinazzola". Difficolta' alla viabilita' nelle campagne per la presenza di detriti sulle strade allagate e danni a strutture e macchinari.

Dalle ore 12.15 la circolazione è rallentata tra le stazioni di Squinzano e di Tuturano causa maltempo, come comunicato dalla stessa Trenitalia.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.