Brad Pitt indagato per violenza contro i figli: lo scrive TMZ

Share

Brad Pitt indagato per violenza contro i figli: lo scrive TMZ

La polizia di Los Angeles ha spiegato a Tmz che si tratta di una prassi di routine quando qualcuno segnala gli abusi sui minori. Angelina Jolie sarebbe inoltre "stufa" del consumo di erba e alcol da parte di Brad Pitt, il quale soffrirebbe di "un problema di rabbia". Il Dipartimento di polizia di Los Angeles ha smentito che Brad Pitt sia sotto inchiesta per presunte violenze nei confronti dei figli e negato che le autorità abbiano ricevuto denunce in tal senso contro l'attore.

Tante le voci di questo tipo ma è una in particolare che letta così suonerebbe a dir poco inverosimile: il fatto che tra le donne che nell'ultimo periodo hanno scatenato una forte gelosia di Angelina ci sia proprio lei, Selena Gomez.

Fonti di TMZ raccontano che l'indagine nei confronti di Brad Pitt è nata dopo un episodio accaduto su un jet privato. La scenata sarebbe continuata dopo l'atterraggio, sulla pista, dove Pitt avrebbe tentato di allontanarsi a bordo di un camion per il rifornimento di carburante. Nei prossimi giorni, sembra che verranno ascoltati anche i figli della coppia. Proprio questo motivo avrebbe spinto Angelina a chiedere il divorzio dal divo di Hollywood.

Una fonte vicina all'attore ha riferito a Tmz che "Pitt prende la questione molto sul serio e sa di non aver commesso alcun abuso. Purtroppo le persone coinvolte in questa vicenda continuano a descriverlo nel modo peggiore possibile".

Le cause della separazione, che Angelina Jolie ha definito "differenze inconciliabili", a detta di molti nasconderebbero in realtà ben altro, ovvero gelosie di lei e svariati tradimenti di lui, uno su tutti quello (presunto) con la bella Marion Cotillard, sua collega sul set del film Allied.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.