Scossa di terremoto tra Abruzzo e Molise

Share

Scossa di terremoto tra Abruzzo e Molise

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata avvertita alle 21.52. Qualcuno si è spaventato ed è sceso dai piani più alti delle case.

Quella precedente è segnata sempre a 11 km nel sottosuolo, a 2 chilometri di distanza da Verzegnis, di 2.9-3.0 di magnitudo, alle 2.38. La prima, di magnitudo 3.0 della scala Richter, ha avuto come epicentro il piccolo comune di Verzegnis (a una profondità di 6.4 km), a pochi chilometri da Tolmezzo.

Una sequenza sismica, unito, peraltro, a un peggioramento delle condizioni meteo, con forti precipitazioni e temporali.

Si è trattato di uno sciame sismico a tutti gli effetti, che si è combinato con un peggioramento delle condizioni meteo. Al momento non si registrano rilevanti criticità.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.