Pokemon GO: prevista una marea di ban per oggi

Share

Pokemon GO: prevista una marea di ban per oggi

Niantic ha dato il via ai primi ban per i giocatori che barano con Pokémon GO utilizzando hack, bot e software non autorizzati.

Il momento è arrivato: Niantic parte alla carica e inizia a bannare da Pokémon Go. L'uso di qualsiasi software o app di terze parti, incluse applicazioni utilizzate per falsificare la tua posizione, emulatori, software modificato o non ufficiale, e/o l'accesso ai client o backend di Pokémon GO in modo non autorizzato è considerato un inganno. "Per motivi di privacy, per favore non pubblicare i ricorsi sui social media". Il nostro obiettivo è quello di offrire una esperienza di gioco corretta, divertente e legittima a ciascuno. Se ritieni che il tuo account sia stato bloccato ingiustamente, puoi appellarti a questa chiusura attraverso questo form.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.