In mare il cadavere di una donna: è mistero

Share

In mare il cadavere di una donna: è mistero

Oggi la corrente era forte, ed è stata proprio questa, a quanto pare, a risucchiare la povera vittima che è poi andata a sbattere con violenza sugli scogli. Zona impervia, ricca di scogli, Marina Serra, è meta di turisti e abitanti locali che amano i tratti del mare salentino caratterizzati dagli scogli e dall'acqua profonda ( ci troviamo a pochi metri da Tricase Porto). L'uomo ha rischiato di annegare a sua volta. Troppo complicate le condizioni meteo marine, caratterizzate dal forte vento di tramontana e dal mare mosso, per poter intervenire.

Per primo ci ha provato il figlio, che le era accanto quando il mare l'ha portata via e ha cercato di raggiungerla a nuoto. Spetta proprio a loro ultimi il triste e nel contempo molto difficile recupero della salma della donna nel mare grosso.

Il corpo della donna è stato recuperato solo diverse ore dopo nei pressi della marina di Corsano, con l'ausilio di un elicottero della Vigili del fuoco e l'intervento dei Guardia costiera.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.