Fuoco e fiamme a Gallipoli, devastata località Li Foggi: evacuate 45 persone

Share

Sono ore "infernali" a Gallipoli, dove da alcune ore i vigili del fuoco stanno lottando contro un vasto incendio divampato in località "Li Foggi". Le fiamme, sostenute dal vento, stanno devastando località Li Foggi dalle 15. Hanno operato vigili del fuoco, corpo forestale e protezionecivile che insieme a personale della polizia e due firefox sonoriusciti ad evitare che il fronte del fuoco raggiungesse igrandi alberghi che si trovano a poca distanza. Vista l'ampiezza del rogo sono intervenuti anche i Canadair, per cercare di contenere le fiamme, contrastandole con migliaia di litri d'acqua.

Difficile, al momento, comprendere se qualche vettura sia stata coinvolta dalle "lingue di fuoco", ma questo risulta un dettaglio che emergerà solo quando i le forze dell'ordine avranno terminato ogni loro azione. Molta paura per una cinquantina di turisti che villeggiano in villette prese in affitto nella zona e che sono stati fatti evacuare e sistemati in un'area di soccorso. La strada provinciale - la litoranea per Leuca - è bloccata.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.